Itinerario di 5 giorni per scoprire la Great Ocean Road in Australia

La Great Ocean Road, ossia la strada che corre lungo la costa meridionale, è un road trip da non perdere in Australia! È il road trip che devi assolutamente aggiungere alla tua lista delle cose da fare durante il tuo viaggio in Australia con il Working Holiday Visa!

L’itinerario che ti proponiamo ti porterà da Melbourne a Warrnambool.
Alcuni viaggiatori percorrono la Great Ocean Road in 2 giorni, ma noi ti consigliamo di prendere tutto il tempo necessario per nuotare nelle acque cristalline, sentire il profumo della foresta australiana e ammirare le meraviglie della natura che troverai lungo il percorso.

Come richiedere il visto Working Holiday per l’Australia?

Road trip lungo la Great Ocean Road in Australia

Una volta acquistato o noleggiato il camper, sarai pronto a conquistare la Great Ocean Road. Sappi che ci sono campeggi gratuiti lungo tutta la Great Ocean Road.

Prima tappa: Torquay

È la città del surf! In questo posto gira tutto intorno al surf. Se invece, non ti piace il surf, potrai fare delle passeggiate o rilassarti sulla famosa Bells Beach, una spiaggia stupenda circondata da scogliere che ti faranno sentire minuscolo.

È anche possibile visitare il Surf Museum per saperne di più su questo sport!

Seconda tappa: Anglesea e Lorne

Sono due paesini balneari molto piacevoli che meritano davvero una visita! Delle spiagge stupende, dei bar carini e la gente del posto è molto accogliente.
Di solito ci sono tanti festival durante l’anno. Quindi non esitare a verificare se ce ne saranno quando passerai da queste parti. Tra le due città, non perderti lo Split Point Lighthouse: un faro stupendo situato su una scogliera che domina il mare.

Terza tappa: Lorne ad Apollo Bay

Lungo questo tratto, ti consigliamo di guardare in alto: vedrai decine di koala appesi agli alberi. Fermati, avvicinati, fotografali, ma sempre nel rispetto!
Attenzione a non svegliarli! Dormono 22 ore al giorno e possono essere aggressivi quando li si sveglia!

A Lorne, ti consigliamo di organizzare un’escursione alle Sheoak Falls!

Infine, ad Apollo Bay, troverai delle spiagge bellissime e dei parchi stupendi.

Non dimenticare di fare la spesa ad Apollo Bay e di comprare del cibo e da bere per il resto del viaggio: in questa città troverai più facilmente dei supermercati (e sono anche più economici)!

Quarta tappa: Great Otway National Park

Il Parco Nazionale Great Otway è perfetto per effettuare delle escursioni.
C’è anche un bel faro e troverai molti posti per fare del campeggio, come ad esempio a Johanna, Aire River o Blanket Bay.

Quinta tappa: Port Campbell National Park

Tra Great Otway e Port Campbell, potrai fermarti per osservare i koala e fotografare i belvedere lungo il percorso. Poi scendi a Gibson Steps, per vedere una spiaggia incredibile circondata da scogliere.
Da qui si può anche raggiungere a piedi la famosa spiaggia dei 12 Apostoli.


Ti consigliamo di andare al tramonto per evitare tutti i turisti … e soprattutto ATTENZIONE AL CAMBIO DI MAREA!

In questo parco è possibile vedere la Loch Ard Gorge, che è davvero impressionante!

La prossima tappa ti porterà a The Arch, The Grotto e London Bridge, dove potrai di nuovo ammirare le meraviglie della natura dell’Australia.

Sesta tappa: Warrnambool

Ultima tappa ma non per importanza! Si tratta del punto di passaggio delle balene e delle foche che migrano tra giugno e ottobre. Tira fuori il binocolo e la macchina fotografica per immortalare ciò che sarà uno dei tuoi ricordi più belli dell’Australia.

Tappa bonus

Se sei curioso, puoi andare a scoprire cosa c’è oltre la Great Ocean Road in Australia, e proseguire verso Grampians. È un parco nazionale dove i canguri vagano liberamente e il paesaggio ti lascerà a bocca aperta…

Quale assicurazione scegliere per l’Australia?

Se ti rechi in Australia con un visto Working Holiday, ti consigliamo l’assicurazione Cap Working Holiday di Chapka. Si tratta di un’assicurazione viaggio dedicata a coloro che fanno richiesta per il Working Holiday Visa, e quindi risponde ai requisiti e alle esigenze di questo tipo di soggiorno.

Se vuoi saperne di più sull’assicurazione, puoi contattare il servizio clienti di Chapka allo 02 82 94 09 55, o inviare una mail a info@chapka.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.